Cos’è la depressione?

È un disturbo del tono dell’umoreL’umore è una funzione psichica importante nei processi di adattamento umano e ha la caratteristica di essere flessibile.

Nella persona sana il tono dell’umore è abbastanza stabile e oscilla verso l’alto o verso il basso in base alle esperienze positive o negative che la persona sta vivendo.
In un soggetto depresso, al contrario, il tono dell’umore rimane costante verso il basso, indipendentemente dalle situazioni che lo circondano.

Il modo in cui la depressione si manifesta varia da persona a persona, ma è possibile individuare alcuni sintomi comuni. È importante sottolineare che ciascuno di noi può provare gli stessi sintomi in momenti di tristezza o sconforto. Ma più questi fenomeni risultano essere intensi, frequenti e persistenti nel tempo, più è probabile che sia presente un quadro depressivo.

Ecco i principali sintomi per diagnosticare la depressione:

  1. L’umore depresso: tristezza costante, perdita di energia e slancio vitale.
    Chi soffre di depressione prova forte infelicità e malessere diffuso, continuo stato d’animo pessimista, senso d’intrappolamento in un tunnel senza via d’uscita. Tutto appare insormontabile.
  2. Mancanza di interesse o piacere verso attività che prima davano un senso di soddisfazione e gratificazione (hobby, sport, svaghi etc).
    La persona depressa si sente come vuota, incapace sia di gioire che di arrabbiarsi, e quindi di provare qualsiasi emozione e sentimento.
  3. Diminuzione o aumento dell’appetito spesso associati a notevole perdita o aumento di peso (oltre 5 kg), non giustificati da diete o patologie specifiche.
  4. Disturbi del sonno con difficoltà di addormentamento o di mantenimento del sonno, con frequenti risvegli durante la notte o all’alba in preda a sentimenti di ansia. Oppure, al contrario, aumento del bisogno di dormire (ipersonnia), anche durante il giorno.
  5. Disturbi psicomotori con fenomeni di agitazione e ansia, o, all’opposto, rallentamento dei movimenti e dei riflessi.
  6. Uno stato astenico: senso di spossatezza non giustificata, affaticabilità, intorpidimento psicofisico, anche in assenza di qualsiasi sforzo o attività.
  7. Calo del desiderio sessuale: il soggetto depresso subisce una graduale demotivazione all’agire e questa si riflette anche nella sfera sessuale. 
  8. Calo dell’autostima e della fiducia nelle proprie capacità, senso di colpa eccessivo, persistente e inadeguato.
  9. Diminuzione delle capacità di concentrazione e dell’efficienza intellettiva (nello studio, sul lavoro etc.). La persona smarrisce inoltre la capacità di pensare e di prendere decisioni, anche le più semplici.
  10. Pensieri di morte. Nei casi più gravi possono comparire sintomi psicotici quali allucinazioni e/o deliri che portano alla nascita di idee anticonservative, pensieri di morte fino a vere e proprie ideazioni suicidiarie.

Come curare la depressione:

Per fare diagnosi di depressione è necessario che siano presenti contemporaneamente almeno 5 dei sintomi sopra elencati da un periodo di tempo di almeno due settimane. Quando questi criteri  sono presenti è necessario rivolgersi a un medico specializzato per fare una diagnosi accurata e iniziare subito la cura per la depressione più adatta al proprio caso clinico.

La dott.ssa Cristina SelviPsichiatra a MilanoPsicoterapeuta e Omotossicologa, si occupa di Depressione e disturbi dell’umore a Milano. Ha fondato lo Studio Psichiatria Integrata al fine di promuovere un approccio integrato  fra varie discipline e metodi, che fornisca alla persona una risposta il più adeguata, più personalizzata e più corretta possibile in un momento di difficoltà della propria vita.

dott.ssa Cristina Selvi

dott.ssa Cristina Selvi

dott.ssa Cristina Selvi

Latest posts by dott.ssa Cristina Selvi (see all)

dott.ssa Cristina Selvi

Gli articoli dello Studio Psichiatria Integrata sono un'opera della dott.ssa Cristina Selvi e sono distribuiti con una licenza Creative Commons. Gli articoli sono da intendersi come puramente informativi e con il seguente disclaimer. Tutti i diritti sono riservati all'autrice. 1) Testi liberamente ripubblicabili se immodificati nella loro interezza, a scopo non commerciale, se viene incluso questo box di copyright e previa richiesta all'autore da questa pagina. 2) Immagini non ripubblicabili. Ulteriori permessi possono essere richiesti all'autrice da qui.